Quantcast

Brescia, dimentica pentola accesa, ha malore

Una cinese 50enne venerdì ha chiesto aiuto dei soccorsi. Poi è giunta anche polizia che ha scoperto l'odore di gas e spento le utenze evitando la disgrazia.

Più informazioni su

(red.) Venerdì pomeriggio 24 febbraio un’ambulanza e tre Volanti della polizia sono intervenuti in un appartamento di via Marchetti, a Brescia città, dopo la segnalazione di una donna cinese 50enne al 112. Al numero unico di emergenza ha spiegato di accusare giramenti di testa con cui faticava a restare in piedi.

Poi gli operatori del soccorso e gli agenti di polizia hanno capito il motivo nel momento in cui hanno raggiunto l’abitazione. La donna aveva dimenticato una pentola sui fornelli accesi e l’odore di gas aveva riempito l’ambiente. Il pronto intervento, con lo spegnimento delle utenze, ha evitato una possibile disgrazia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.