Castrezzato, guida con patente ritirata, maxi multa

Un albanese si è visto infliggere una sanzione da 5 mila euro perché beccato a circolare senza titolo di guida. Che gli era stato sospeso mesi prima.

Più informazioni su

(red.) Un cittadino albanese si è visto comminare una maxi sanzione da 5 mila euro a Castrezzato, nel bresciano, dopo essere stato fermato a un controllo dalle forze dell’ordine. L’automobilista, infatti, era già stato beccato alcuni mesi precedenti per aver compiuto una serie di violazioni al Codice della Strada. Tanto che si era visto togliere tutti i punti dal titolo di guida con la conseguente sospensione.

Ma invece di seguire il percorso di legge per riottenere l’abilitazione alla guida, ha deciso di salire direttamente in auto e di riprendere a circolare come se non fosse successo nulla. Sperava di farla franca e invece i militari che lo avevano già multato in precedenza lo hanno notato e si sono insospettiti. Quindi lo hanno fermato certificando che l’uomo non avesse la patente perché ritirata. Per lui è scattata la multa e la revoca del titolo di guida.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.