Sulzano, bruciano sterpaglie, arrivano pompieri

Mezzi da Sale Marasino e Brescia domenica per spegnere 3 mila metri quadrati di area andata in fumo. Fiamme non hanno raggiunto le case.

Più informazioni su

(red.) Domenica pomeriggio 22 gennaio i vigili del fuoco di Sale Marasino sono stati impegnati in un’operazione di spegnimento delle fiamme che si erano accese in una radura piena di sterpaglie. La zona è quella di Tassano, sulle colline dietro Sulzano, nel bresciano, sulla sponda del lago d’Iseo.

Per fortuna l’area non presenta particolari caratteristiche di pregio, ma c’era il rischio che il fuoco raggiungesse le vicine aree dove si trovano case e riserve di alberi. Così sul posto sono intervenuti gli addetti antincendio, aiutati dall’autobotte proveniente da Brescia.

In poco tempo hanno domato le fiamme, ma poi sono state necessarie diverse ore per bonificare la zona e inquadrare altri possibili focolai. In tutto sono andati in fumo circa 3 mila metri quadrati di radura.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.