Quantcast

Brescia San Polo, due donne morte investite

Madre di 56 e figlia di 32 anni travolte da un'auto vicino alla questura. Entrambe sono decedute sul colpo. Soccorsi inutili, rilievi della polizia sul posto.

Più informazioni su

(red.) A metà mattina di mercoledì 18 gennaio si è verificato un tragico incidente stradale tra via Botticelli e via San Polo, nell’omonimo quartiere a sud di Brescia, davanti alla questura. Tutti i dettagli sono ancora da definire, ma si parla di due persone morte investite da un’auto, pare una Fiat Multipla. Il dramma si è consumato intorno alle 11. I rilievi sono affidati alla polizia locale di Brescia intervenuti sul posto.

L’incidente si è verificato all’altezza di un attraversamento pedonale dove sono state travolte una donna di 32 e la madre di 56 anni, entrambe finite sul vicino marciapiede. Il tratto di strada è stato chiuso al traffico per consentire i rilievi e le operazioni di soccorso. Sul posto, allertate dal 118, ci sono due automediche e due ambulanze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.