Quantcast

Donna decapitata, il mistero pare risolto

Il rinvenimento di una lunga lettere e di un biglietto spiegherebbe il giallo della donna trovata decapitata all'interno del palazzo in Piazza Vittoria.

Più informazioni su

(red.) Sembra esser stato svelato il mistero intorno al ritrovamento del cadavere decapitato della donna, 56enne di Ome, all’interno di un palazzo in Piazza Vittoria. Nella borsa della vittima, infatti, è stata rinvenuta una lettera che spiegherebbe le ragioni dell’insano gesto. 

Inoltre, un altro biglietto, scritto dalla donna, è stato rintracciato in casa dell’anziana madre. Il corpo, trovato da una coppia di fidanzati, era stato esaminato dalla Polizia, la quale non aveva escluso nessuna ipotesi. L’autopsia è stata disposta in ogni caso dagli inquirenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.