Quantcast

Calvisano, investita in bicicletta alla rotonda

Una 52enne è finita all'ospedale di Montichiari dopo essere stata travolta da un'auto. Ha percorso il rondò in contromano per raggiungere casa in anticipo.

(red.) Mercoledì pomeriggio 21 dicembre, quando ormai era giunto il tramonto, una donna di 52 anni è stata investita in bicicletta. E’ successo intorno alle 17,30 a Calvisano, nel bresciano. La donna stava rientrando a casa e ha affrontato una rotonda, in viale Stazione, contromano probabilmente perché voleva raggiungere prima del tempo l’abitazione senza compiere il tragitto più lungo.

Ma nel momento in cui ha attraversato il rondò in senso orario, è stata travolta da una vettura che passava proprio in quel momento. La ciclista è stata sbalzata a terra e la due ruote è poi finita sotto l’auto. Sono scattati subito i soccorsi con l’arrivo sul posto dell’automedica e di un’ambulanza locale che ha condotto la donna in gravi condizioni all’ospedale di Montichiari. Non sarebbe in pericolo di vita. La dinamica è stata rilevata dai carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.