Roghi ai boschi sopra Collio, pompieri in azione

Lunedì all'alba si sono accesi alcuni focolai in alta valle. Vigili del fuoco, Forestale e volontari all'opera per spegnerli. Causa incerta, non escluso dolo.

Più informazioni su

(red.) Nelle prime ore di lunedì 19 dicembre si è acceso un incendio tra i boschi sopra Collio, nel bresciano, in alta Valtrompia. Non è la prima volta che succede, tenendo conto che tutto il fronte montuoso da giorni è preda delle fiamme, spesso provocate dai piromani.

Era successo anche negli altri anni, in questo periodo natalizio, sfruttando l’assenza di precipitazioni, soprattutto della neve, con interi ettari di pascoli andati in fumo. Stavolta la zona colpita è quella tra la valle Serramando e la malga Pofferatte Basso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la Guardia Forestale con i volontari da Gardone e dalle parti alte della valle per domare l’incendio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.