Quantcast

Concesio, rapina armata in tabaccheria

Lunedì due malviventi a volto coperto hanno portato via il registro di cassa dopo aver minacciato il titolare con una pistola. Indagano i carabinieri.

Più informazioni su

(red.) Nel tardo pomeriggio di lunedì 5 dicembre, intorno alle 19,30, la tabaccheria “Scacco Matto” a Costorio di Concesio, nel bresciano, è stata teatro di una rapina a mano armata da parte di una coppia di malviventi. I due, entrambi italiani e con il volto coperto, hanno fatto irruzione nel negozio all’orario di chiusura. Uno di loro ha puntato una pistola al titolare, mentre il complice è andato dietro il bancone e ha rubato il registro di cassa.

A quel punto sono fuggiti a piedi verso una via laterale dove avrebbero parcheggiato la propria auto prima di scappare e non dare nell’occhio. Il locale, infatti, si trova lungo la provinciale della Valtrompia, un’arteria molto trafficata. Il negoziante ha denunciato l’episodio ai carabinieri di Gardone che stanno indagando. Martedì l’attività commerciale è rimasta chiusa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.