Piancamuno, fiamme in una fabbrica

Giovedì sera il fuoco ha avvolto un silo esterno carico di segatura. La causa probabile una scintilla finita nei condotti. Nessuno è rimasto ferito.

Più informazioni su

(red.) Nel tardo pomeriggio di giovedì 20 ottobre un’azienda di Piancamuno, nel bresciano, è stata colpita da un incendio. E’ successo intorno alle 19 in una fabbrica che si occupa di verniciare serramenti. Probabilmente una scintilla partita da un macchinario ha raggiunto un silo esterno all’azienda e contenente segatura. L’impianto è stato avvolto dalle fiamme, inducendo il titolare ad allertare subito i vigili del fuoco.
Sul posto sono giunti i pompieri di Darfo, insieme ai carabinieri di Pisogne per capire cosa fosse successo. Le fiamme sono state domate in poco tempo, ma i danni sono ingenti. Sul luogo sono giunte anche le ambulanze nel caso in cui gli operai fossero rimasti coinvolti a causa della tossicità delle vernici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.