Carpenedolo, auto fuori strada, ferita 19enne

Venerdì pomeriggio la giovane ha perso il controllo sulla strada bagnata ed è finita in un canale. Soccorsa in elicottero, ha riportato varie contusioni.

Più informazioni su

(red.) Una ragazza di 19 anni venerdì pomeriggio 16 settembre è stata coinvolta in un incidente stradale sulla provinciale 104 a Tezze di Carpenedolo, nel bresciano. Poco prima delle 15, la giovane si trovava alla guida della propria Fiat Panda in direzione di Medole, ma ha perso il controllo sull’asfalto bagnato dalle abbondanti piogge cadute in quelle ore. La corsa del veicolo impazzito è finita in un canale lungo un lato della strada, allarmando gli altri automobilisti che si stavano muovendo sulla stessa arteria.
Due testimoni hanno estratto la donna, rimasta cosciente, dal veicolo e poi allertato i soccorsi temendo per le sue condizioni. Sul posto sono quindi giunte le ambulanze, disponendo anche l’arrivo dell’elicottero che ha trasportato in volo la 19enne verso l’ospedale Civile di Brescia. Ha riportato un trauma facciale e varie ferite alle gambe e alle braccia, con una prognosi di trenta giorni. Quadro decisamente migliorato rispetto a quanto si temeva. Per i rilievi se ne sono occupati gli agenti della polizia stradale di Montichiari e della Locale di Carpenedolo che hanno chiuso alcuni minuti la strada per poter svolgere l’attività.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.