Quantcast

Montecampione, capre soccorse da vigili fuoco

Domenica mattina alcuni ovini sono finiti in una zona impervia, non riuscendo più a muoversi. La titolare ha chiamato i pompieri. Presente anche l'elicottero.

Più informazioni su

(red.) Domenica mattina 11 settembre i vigili del fuoco e il personale del Saf sono stati impegnati in una particolare operazione di soccorso a Montecampione, nella parte bresciana dell’alta Valcamonica, per fortuna conclusa senza problemi. La proprietaria di sette capre ha notato che i suoi ovini non erano più nella zona di sua competenza lungo i prati, ma erano finiti in un’area impervia, difficile da raggiungere.
Gli animali, di fronte all’impossibilità di muoversi, hanno belato richiamando l’attenzione della loro titolare. Così sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Brescia e Milano insieme ai tecnici del Saf e con un elicottero. L’operazione è durata diverse ore per consentire il trasporto in volo di ciascuno degli animali in una zona di sicurezza e poi per gli agenti che erano rimasti sul posto a condurre le attività.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.