Quantcast

Moniga, si ustiona in campeggio, ferito 48enne

Un turista ha riportato alcune bruciature domenica, forse mentre stava preparando la cena. E' stato soccorso in elicottero e portato all'ospedale di Parma.

Più informazioni su

(red.) Nel tardo pomeriggio di domenica 7 agosto un uomo di 48 anni ha riportato diverse ustioni mentre si trovava all’interno di un campeggio a Moniga del Garda, sulla sponda bresciana del Benaco. Non è certa la causa del ferimento, forse l’uomo si è provocato qualche bruciatura mentre stava preparando la cena.
I familiari che erano con lui hanno allertato il 112 facendo intervenire un’ambulanza, i vigili del fuoco di Salò e i carabinieri di Manerba per ricostruire la dinamica dell’episodio. Le condizioni del 48enne, però, hanno indotto anche l’arrivo dell’elicottero che lo ha trasportato all’ospedale di Parma. Il suo quadro sanitario non sarebbe in pericolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.