Quantcast

Brescia, anziana salvata da incendio in casa

Venerdì mattina il rogo è divampato in un'abitazione in via Foro Boario dove una 78enne vive sola. E' stata soccorsa dai vigili del fuoco sul balcone.

(red.) Venerdì mattina 8 luglio, intorno alle 10, è divampato un vasto incendio all’interno di un appartamento che si trova al primo piano di una palazzina al civico 5 di via Foro Boario a Brescia. Nella casa vive sola una signora di 78 anni, costretta a muoversi con le stampelle a causa di un incidente. Non si capisce come il rogo sia stato innescato, anche se potrebbe essersi trattata di una scintilla che ha poi coinvolto diversi materiali plastici dentro l’abitazione. Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stata una vicina di pianerottolo che ha sentito un forte odore di fumo e, subito dopo, le grida con le richieste di aiuto dell’anziana.
Mentre le fiamme si levavano mettendo apprensione all’intero quartiere, la vicina aveva tentato inutilmente di abbattere la porta, poi ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. L’arrivo dei mezzi antincendio è stato repentino, mentre la 78enne è riuscita a trovare una via di fuga raggiungendo il balcone e dal quale è stata salvata. Dentro i locali, invece, i pompieri hanno impiegato un paio di ore per spegnere l’incendio e portare all’esterno tutti gli arredi e materiali che rischiavano di alimentare il rogo. La donna è stata portata in ospedale per accertamenti, ma le sue condizioni non preoccupano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.