Fa retromarcia in BreBeMi, via la patente

Giovedì 7 una guardia giurata sbaglia la direzione di ingresso e tenta di rimediare all'errore invertendo l'auto. Fermato dalla polizia stradale.

BreBeMi(red.) Sbaglia la direzione per immettersi in autostrada, ma invece di raggiungere l’uscita più vicina come si dovrebbe fare, decide di ingranare la retromarcia per tornare al casello precedente dove era entrato. E’ la manovra azzardata, pericolosa e contro la legge che giovedì mattina 7 aprile ha compiuto una guardia giurata a bordo della sua vettura di servizio, una Fiat Punto, lungo la BreBeMi. L’uomo è entrato in autostrada al raccordo di Castrezzato pochi minuti prima delle 8, ma ha preso la direzione di Brescia invece di quella per Milano come era nelle sue intenzioni.
Così ha percorso alcuni chilometri raggiungendo poi il guardrail centrale tra le due carreggiate per eseguire una retromarcia. Manovra che non è passata inosservata a una pattuglia della polizia stradale di Chiari a controllo dell’arteria. Per la guardia giurata è scattato il ritiro della patente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.