Quantcast

Concesio, cade 24enne soccorso nel dirupo

Lunedì 29 alle 20 su una sponda del Mella. A lanciare la richiesta è stato un ciclista che ha sentito dei lamenti. Il giovane ha avuto ferite varie.

Più informazioni su

Sponda Mella(red.) Nella prima serata di lunedì 29 febbraio è arrivata una richiesta di soccorso alla centrale operativa del 112. A presentarla è stato un ciclista che stava girando lungo la pista su una delle sponde del fiume Mella a Concesio, nel bresciano. Pochi minuti prima delle 20, mentre passeggiava sulla due ruote, ha sentito dei lamenti da una zona boschiva e impervia, all’altezza di via Segheria. Dopo la chiamata, sul luogo sono arrivati i vigili del fuoco, un’ambulanza di Brescia Soccorso e l’automedica insieme ai carabinieri.
L’intervento ha richiesto un paio di ore per raggiungere un 24enne che era finito in un dirupo, forse per una distrazione o dopo aver messo un piede in fallo. In ogni caso, si sta verificando come sia avvenuto l’infortunio. I volontari si sono subito sincerati delle sue condizioni e lo hanno trasportato in barella fino all’argine. Qui è stato caricato sull’ambulanza e portato in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia. Ha riportato alcune ferite alle gambe e alle braccia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.