Quantcast

Capriolo, ultimo saluto per Moraschi

Mercoledì 9 dicembre, nella chiesa di San Giorgio, i funerali del 52enne morto domenica 6 dopo essere precipitato durante un'escursione in montagna.

Più informazioni su

Moraschi(red.) Si terranno mercoledì 9 dicembre alle 14,30, nella chiesa di San Giorgio a Capriolo, nel bresciano, i funerali di Giuseppe Moraschi, il 52enne morto domenica 6 dopo essere precipitato sulle montagne di Paspardo, in Valcamonica. L’uomo era salito con un amico sulle vette camune, di cui era appassionato e conoscitore, per una passeggiata. Poi avrebbe perso l’equilibrio ed è precipitato in un canale dopo un volo di 200 metri. Il cadavere era stato recuperato dal Soccorso Alpino e portato all’obitorio dell’ospedale di Esine dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti medico legali.
Il feretro è stato poi trasportato in via Brede a Capriolo dove martedì 8 si è svolta la veglia. Da qui partirà anche il corteo diretto alla chiesa per l’ultimo saluto. Moraschi faceva parte di una famiglia molto nota in paese. Aveva aperto una stazione di servizio sull’A4 e collaborava con un’azienda agricola del fratello. L’uomo lascia la moglie Silvana e i figli Andrea e Matteo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.