Quantcast

Gargnano, velista si infortuna in gara

Un 17enne dell'equipaggio danese è finito contro l'albero della barca che si è ribaltata venerdì 31 luglio nella seconda regata al mondiale di Hobie.

Più informazioni su

Vela(red.) Nel primo pomeriggio di venerdì 31 luglio intorno alle 14,30 si è verificato un incidente in barca a Gargnano, sul bresciano, durante una prova del mondiale di vela Hobie in corso da Bogliaco all’isola di Trimelone. Durante la seconda regata del giorno, l’imbarcazione della Danimarca che si trovava davanti a tutti ha infilato la prua in acqua e si è capovolta. Uno dei due ragazzi che facevano parte dell’equipaggio ha sbattuto contro l’albero.
Subito sono scattati i soccorsi con l’arrivo dell’assistenza del Circolo Vela Gargnano che hanno condotto il 17enne alla Marina di Bogliaco dai Volontari del Garda. E’ stato poi trasportato all’ospedale di Gavardo per accertamenti. Ha riportato qualche contusione e una possibile frattura alle costole. La gara, sospesa per venti minuti, è poi ripresa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.