Quantcast

Ghedi, 62enne cade e sbatte la testa

Un uomo nel giardino di casa stava raggiungendo il figlio, ma è scivolato su un cumulo di ghiaia riportando un trauma cranico. Soccorso in elicottero.

Elisoccorso(red.) Nella tarda mattinata di venerdì 19 giugno intorno a mezzogiorno, un 62enne ha subito un infortunio a Ghedi, nel bresciano. Si trovava nel giardino di casa in via Boccherini, vicino a un cantiere e stava per raggiungere il figlio. Ma a un certo punto, forse per disattenzione, non ha visto un cumulo di ghiaia ed è scivolato a terra sbattendo la testa.
Ha così riportato un forte trauma e sono scattati i soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza seguita dall’elicottero inviato dal 118. E’ stato trasportato in volo all’ospedale Civile di Brescia. Le sue condizioni sono critiche, ma non in pericolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.