Quantcast

Crepe nel parcheggio del Tribunale

Metà dei 570 posti auto non sono più agibili: nel secondo piano interrato ci sono infiltrazioni d'acqua nei muri che vanno controllate.

Più informazioni su

tribunale_brescia(red.) Il (nuovo) Palagiustizia di via Gambara a Brescia inizia a fare acqua da tutte le parti, o almeno i suoi parcheggi. Oggi dei suoi 570 posti disponibili nel parcheggio in struttura adiacente, ne sono agibili circa la metà. Gli altri sono recintati perchè nel secondo piano interrato sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco e i tecnici di Brescia Infrastrutture a puntellare la soletta di cemento.
Pare siano arrivate segnalazioni per crepe ben visibili dovute a infiltrazioni d’acqua. Martedì 16 un ingegnere incaricato dalla società farà un sopralluogo sul posto per capire l’entità del danno e le possibili strategie di intervento. Per il momento circa 250 posti auto restano non disponibili.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.