Calcinatello, furto di defibrillatori

Il colpo messo a segno nella sede del Soccorso Pubblico, in via Santa Maria. Si stima un danno attorno ai 15mila euro.

Più informazioni su

(red.) Rubati i defibrillatori nella sede del Soccorso Pubblico di Calcinatello (Brescia).
Il raid è stato commesso martedì notte: i ladri si sono introdotti in via Santa Maria scassinando uno degli ingressi, quindi hanno sfondato i vetri posteriori dei mezzi di soccorso e, una volta dentro, messo a soqquadro le ambulanze, sottraendo i macchinari salvavita. L’ammanco è stato scoperto il mattino successivo e denunciato ai carabinieri. Si stima che il danno ammonti a circa 15mila euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.