Quantcast

Eredità don Gatteri, l’accordo in due settimane

La badante e la Curia devono decidere se gli ultimi 200.000 euro erano di don Giulio o se non fossero destinati alla parrocchia.

Più informazioni su

(red.) Due settimane per decidere se gli ultimi 200.000 euro dei circa 800mila lasciata da don Giulio Gatteri a Valentina Popescu fossero davvero del parroco e non piuttosto soldi sottratti alla parrocchia.
Sui 600.000 euro la Curia, che dopo l’apertura del testamento aveva esercitato un’azione conservativa per capire l’esatta provenienza dei soldi, era stato trovato un accordo in aprile, con la conclusione che tanto denaro fosse il risultato della vendita di immobili di famiglia del parroco di Lumezzane. Ora le parti, secondo quanto riporta il Giornale di Brescia, hanno due settimane di tempo per decidere sui 200.000 euro rimasti. Questo l’esito del nuovo passaggio in tribunale di Brescia. In caso di non accordo, deciderà il giudice. 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.