Banditi legano proprietaria e rapinano la villa

Almeno tre uomini si sono introdotti in una lussuosa casa in via Stretta e hanno rubato gioielli per migliaia di euro. Poi sono fuggiti. Indaga la polizia.

Più informazioni su

(red.) Terrore e sgomento per due donne lunedì 12 maggio..
Poco prima delle 9,30 , una signora di 72 anni è stata aggredita e immobilizzata insieme alla donna di servizio, una giovane ragazza moldava di 27 anni, nella sua lussuosa villa in via Stretta, a Brescia. Sul campanello di casa il nome che appare è Orsatti, il marito della signora 70enne è infatti un noto imprenditore che produce parti meccaniche di motori elettrici.
Tre uomini a volto coperto sono entrati di soppiatto e dopo aver legato le donne hanno frugato dappertutto alla ricerca della cassaforte. Una volta trovata, hanno rubato gioielli per un valore di migliaia di euro. I tre, a quanto testimoniano le donne, ancora sotto shock, non hanno parlato molto, forse per non far intuire la loro provenienza. Dopo la rapina, sono poi fuggiti senza lasciare tracce. Le due donne dopo un po’ sono riuscite a slegarsi quanto basta per farsi udire dai vicini che hanno avvertito le autorità.
La 72enne, una volta arrivata la polizia, è stata slegata e portata in ospedale per accertamenti. I medici hanno deciso, vista l’età avanzata della donna, di tenerla in osservazione per una ventina di giorni, con prognosi riservata.
Sul fatto indaga la polizia, ma è chiaro che i tre sono dei professionisti: nessuna traccia è infatti stata lasciata. I malviventi oltre ad avere il volto coperto avevano i guanti. Si sospetta comunque che i tre non fossero soli ma ad attenderli fuori ci fosse almeno un quarto complice. L’allarme nella zona è comunque alto e si temono nuove incursioni della banda.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.