Quantcast

Aggredita e rapinata in un “Compro oro”

E' accaduto nella mattinata di venerdì 2 maggio in via XXV Aprile a Brescia. La donna è stata ricoverata in ospedale.

Più informazioni su

(red.) Aggredita e rapinata in un compro oro a Brescia, in via XXV aprile 4c. E’ accaduto nella mattinata di veenrdì 2 maggio, in città.
La donna, titolare del negozio, una 28enne, è stata colpita in pieno volto da un pugno sferratole da un bandito,  riportando la frattura del setto nasale ed è stata ricoverata in codice giallo all’ospedale Civile di Brescia.
Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, la giovane è stata aggredita da due malviventi, travistai con calzamaglia di nylon sul volto, mentre stava aprendo il locale.
I due hanno colpito la ragaza con violenza, quindi hanno afferrato gioielli sia in oro che argento e i contanti che sono riusciti  ad agguantare. Il bottino ammonta a 3.400 euro e a 400 grammi in oro e a 130 in argento, oltre a quattro orologi. Quindi i rapinatori sono fuggiti, facendosi largo tra la gente. La 28enne è stata soccorsa e medicata nel nosocomio cittadino. Il Compro Oro  non è dotato di telecamere di sicurezza, ma nella zona sono diversi gli “occhi elettronici” che potrebbero avere immortalato i banditi negli istanti precedenti il colpo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.