Quantcast

Calcio, Rovato: niente fusione tra le 2 società

Montorfano e Real non si sono messe d'accordo. Dall'estate 2014, una delle due resterà senza campo di gara.

(red.) Nessuna fusione tra le squadre calcistiche di Rovato, Real e Montorfano, nonostante l’ultimatum del comune della provincia di Brescia che aveva dato l’aut aut: fusione immediata o assegnazione dei due stadi, in via Franciacorta e via Campomaggiore, a un solo club.
 Se il Montorfano era possibilista circa la fusione, il no secco è arrivato dal Real, perché le società avrebbero avuto poco tempo per raggiungere l’accordo, con il rischio che la fusione diventasse in realtà un’annessione. E così, ora scatta il bando e, dall’estate 2014, una delle due società resterà senza campo di gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.