Quantcast

Filmata mentre fa sesso: il video su Facebook

Il filmino sarebbe circolato per alcune ore sui social network. Protagonista una 16enne che si è rivolta ai carabinieri per sporgere denuncia.

(red.) Una caso di cyberbullismo quello avvenuto ai danni di una 16enne frequentatrice di una discoteca nel Bresciano?
E’ quello che dovranno accertare i carabinieri di Chiari, ai quali, pare, la ragazzina si sia già rivolta per sporgere querela contro gli autori del filmato che la riprenderebbe mentre consuma un rapporto sessuale orale con un paio di coetanei nei bagni di un locale molto concosciuto della Franciacorta.
Una vicenda squallida quella che vede protagonisti un gruppo di minorenni, facili al sesso e all’uso delle tecnologie 2.0.
Secondo le prime e scarne informazioni sulla vicenda, il video, girato all’insaputa della protagonista, sarebbe circolato per alcune ore su WhatsApp, quindi ripreso da altri social, compreso il più famoso Facebook, dove ha raccolto centinaia di commenti e di “mi piace”. E proprio a seguito delle numerose richieste di amicizia pervenute alla 16enne su Fb, la giovane, che risiede con la famiglia in provincia di Brescia, ha scoperto quanto avvenuto e si sarebbe anche vendicata scrivendo nome e cognome dell’autore del video. Le indagini sono in corso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.