Quantcast

Ome, rapinato nel garage dell’ospedale

Vittima un dipendente della struttura sanitaria, derubato da due malviventi che gli hanno strappato la valigetta, contenente però solo documenti e abiti.

Più informazioni su

(red.) Rapinato della valigetta, contenente documenti e qualche indumento, nel garage sotterraneo della clinica San Rocco di Ome (Brescia), di cui l’uomo è dipendente.
L’episodio si è verificato attorno alle 13 di giovedì 6 marzo. Due uomini, parzialmente travisati con cappellino e sciarpa e che, secondo quanto riferito dalla vittima, sembravano impugnare una pistola, hanno avvicinato il lavoratore che stava per salire sull’auto e gli hanno strappato la 24 ore dalle mani, facendo poi perdere le proprie tracce.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Passirano ed i militari del nucleo operativo di Gardone che hanno raccolto la testimonianza della vittima e acquisito i video della sorveglianza interna all’autorimessa.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.