Quantcast

Rapina in farmacia con una spranga

Mercoledì attorno alle 20 un uomo con il volto coperto è entrato nella farmacia Tita in pieno centro e si è fatto consegnare l'incasso.

Più informazioni su

(red.) Era l’orario di chiusura quando mercoledì 29 gennaio un uomo alto e robusto con il volto coperto da un passamontagna e una pesante spranga in mano è entrato nella farmacia Tita di corso Martiri della Libertà (in centro a Brescia), intimando la rapina.
Dopo aver chiesto e ottenuto velocemente l’incasso l’uomo si è dato alla fuga facendo perdere le tracce. Su di lui ora indaga la polizia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.