Quantcast

Paitone: lui, lei e 51 piante di “maria”

La coppia aveva allestito una vera e propria serra in casa. Il marito dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Più informazioni su

(red.) Nella loro abitazione avevano 51 piantine, che tenevano nel sottotetto dell’abitazione.
Nei guai, una coppia di Paitone, 36 e 38 anni, pizzicati dai carabinieri del Radiomobil di Brescia. Nella loro casa, al centro del paese, avevano attrezzato una vera e propria serra, con un impianto di ventilazione e riscaldamento artificiale. A segnalare la coppia ai militari, i vicini, allertati da un via ai sospetto. Oltre alle 51 piantine, trovato anche un chilo di marijuana già essiccata.
Alla vista dei carabinieri, il marito ha cercato di disfarsi di 200 grammi, e ha cercato di opporsi al controllo. Per questo, oltre all’accusa di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti, dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.