Quantcast

Incendio locomotiva, caos sulla Milano-Venezia

Il rogo su un treno merci della società Sistemi Territoriali, a Verona, che ha provocato danni alla linea elettrica. Istituiti bus sostitutivi per i pendolari dei treni regionali.

Più informazioni su

(red.) A causa di un incendio scoppiato su una locomotiva della società ‘Sistemi territoriali’, dalle 6 di veenrdì 13 settembre è bloccata la circolazione ferroviaria sulla linea Venezia-Milano, tra Verona e San Martino Buon Albergo. Nel rogo è stata danneggiata la linea aerea di alimentazione elettrica.
Al momento, si apprende dalle Fs, la linea è interrotta e sono stati istituiti bus sostitutivi tra Vicenza e Verona per i pendolari dei treni regionali, mentre due Frecce Bianche sono state deviate via Bologna, con un allungamento dei tempi di percorrenza di circa 90 minuti. Uno dei due binari dovrebbe essere riattivato a breve, ma pesanti sono i disagi anche per chi è in partenza da Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.