Quantcast

Brescia, vince alle slot ma viene rapinato

E' successo a "La Mangiotteria" in via Foppa. Un pakistano di 47 anni aveva appena riscosso 760 euro da una macchinetta quando è stato derubato da un altro immigrato.

Più informazioni su

(red.) Sembrava una lite tra immigarti, invece si trattava di una rapina. E’ accduto lunedì sera attorno alle 20,30 in via Foppa a Brescia, all’interno del locale “La Mangiotteria” dove la polizia era intervenuta per segnalazione di una rissa in atto.
Una volta giunta sul posto, però, la Volante del Commissariato Carmine ha accertato che si trattava invece di una rapina ai danni di un cittadino pakistano di 47 anni,  il quale, spintonato mentre riscuoteva una vincita alle slot machines, era stato derubato da un uomo di colore, della somma di circa 760 euro. Il rapinatore si è poi dato alla fuga.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.