Quantcast

Cade dall’albero per recuperare il pallone

E' successo domenica a Gratacasolo di Pisogne. Un 39enne è precipitato da quattro metri di altezza mentre cercava di riprendere la palla finita tra i rami.

Più informazioni su

(red.) Il recupero di un pallone finito su un albero del giardino di casa è costato caro ad un 39enne di Gratacasolo di Pisogne, ricoverato in condizioni gravi nel reparto di terapia intensiva della rianimazione del Civile di Brescia a seguito delle conseguenze della caduta dalla pianta su cui era salito.
L’incidente si è verificato attorno alle 18 di domenica 8 settembre, all’esterno di un’abitazione privata. L’uomo era salito sull’albero per prendere la palla che il figlioletto di 5 anni aveva lanciato tra i rami, ma è precipitato da un’altezza di quattro metri, riportando importanti traumi.
Il 39enne è stato trasportato con l’elicottero del 118 al nosocomio cittadino, dove è ricoverato con prognosi riservata. Sul luogo dell’infortunio i carabinieri di Artogne, per i rilievi di rito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.