Quantcast

“Sos” dalla motonave, in salvo 55 passeggeri

E' successo mercoledì notte sul Garda. il rimorchiatore "Mincio" era in avaria e la guardia costiera e dei vigili del fuoco hanno riportato a riva gli ospiti.

Più informazioni su

(red.) Doveva essere una serata elegante a bordo della motonave “Mincio”, ma gli ospiti hanno dovuto ricorrere all’aiuto della Guardia costiera di Brescia perchè l’imbarcazione era in avaria.
E’ accaduto mercoledì, mezzora dopo la mezzanotte nelle acque del Garda.
Il rimorchiatore, classe 1904, lunga 26 metri, oggi di proprietà della Silmec srl di Sona, che la noleggia spesso per eventi, ha avuto un guasto al motore mentre si trovava al largo della costa tra Bardolino e Garda.  L’ “Sos” è stato lanciato alla Guardia costiera di Salò, intervenuta insieme con i i vigili del fuoco del distaccamento di Bardolino.
I pompieri, con un gommone , hanno fatto la spola tra la motonave e la terraferma, imbarcando i 55 ospiti e trasferendoli al porto di Bardolino. Attorno alle 3 l’operazione di salvataggio si è conclusa  ed i “crocieristi” hanno così potuto fare rientro a casa.
Dopo diversi tentativo anche la motonave è ripartita ed è riuscita a raggiungere  l’attracco del lungolago Porto Esterno di Peschiera del Garda, dov’è ormeggiata solitamente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.