San Felice, rischia di annegare in piscina

Paura in un camping sul Garda per una bambina di sei anni tedesca, rimasta sott'acqua senza respirare. E' stata portata all'ospedale di Verona.

Più informazioni su

(red.) Allarme annegamento nella provincia di Brescia.
Nel pomeriggio di lunedì 5 agosto, in un camping di San Felice del Benaco, una bambina di sei anni è rimasta a lungo sott’acqua senza respirare, mentre stava nuotando in piscina.  Un bagnante si è accorto che la bambina era in difficoltà e si è tuffato per recuperarla.
Sul posto è arrivata l’eliambulanza da Verona, che l’ha portata in ospedale per accertamenti.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.