Quantcast

Polaveno, ubriaco travolge volontari al Palio

Guidava in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di stupefacenti il 21enne del paese che, sabato sera, ha investito due uomini senza fermarsi a prestare soccorso.

Più informazioni su

(red.) Ubriaco, ha travolto e ferito gravemente due volontari che stavano assistendo alle fasi di chiusura del 27esimo Palio di Polaveno, nel Bresciano. Il pirata della strada, un 21enne del paese, è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri.
L’episodio si è verificato sabato 27 luglio: il ragazzo, alla guida dell’auto del padre, in via Roma, ha investito due persone, un 20enne, che ha riportato traumi alla gamba destra e un 40enne che, invece, ha rimediato un forte trauma cranico ed è ricoverato alla Poliambulanza in prognosi riservata.
Il giovane, che era sotto l’effetto dell’alcol e di sostanze stupefacenti, guidava a fari spenti.
Dopo l’incidente è fuggito, senza soccorrere i feriti. A pochi metri da casa ha impattato nuovamente con la vettura, questa volta senza coinvolgere terze persone. Qui è stato raggiunto dai militari dei Gardone Val Trompia  e sono scattate le manette. Il ragazzo deve rispondere di guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti. L’arresto è stato convalidato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.