Quantcast

Brescia, donna incinta ferita in una rissa

E' successo nella serata di venerdì 21 giugno, nella zona della stazione. La donna ricoverata alla Poliambulanza dopo avere ricevuto un colpo nell'addome.

Più informazioni su

(red.) Una rissa fra cittadini extracomunitari, nella quale è rimasta coinvolta anche una donna incinta di 26 anni che ha ricevuto un colpo al ventre.
E’ successo a Brescia, nella serata di venerdì 21 giugno, tra via Foppa e via Solferino.
Tre le persone coinvolte: sul posto è intervenuta la Guardia di Finanza, la polizia ferroviaria e alcuni militari dell’esercito che pattugliavano la zona della stazione.
Due persone sono state trattenute per accertamenti, mentre la donna incinta è stata ricoverata alla Poliambulanza in codice rosso.
Secondo quanto emerso, la lite sarebbe scaturita nei pressi di una rivendita di kebab dove la donna, armata di spranga insieme al compagno, avrebbe inseguito una terza persona per colpirla. Durante la colluttazione è stata danneggiata anche un’auto parcheggiata in strada.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.