Quantcast

Nuvolera, riprese ricerche del titolare disperso

Nella mattinata di giovedì vigili del fuoco di nuovo al lavoro nella cava di marmo per recuperare il corpo di Valerio Sgotti, 70 anni, travolto da uno smottamento.

(red.) Sono riprese giovedì 20 giugno le ricerche di Valerio Sgotti, il 70enne titolare della cava di marmo di Nuvolera, travolto da uno smottamento avvenuto mercoledì mattina attorno alle 10 nel sito estrattivo di via Del Marmi, lungo la provinciale 30, nel bresciano.
L’uomo, cavatore da una vita, si trovava nella cava quando è improvvisamente franato un terrazzamento che ha scaricato a valle circa 2mila metri cubi di materiale, trascinando con sé il 70enne.
Con lui, al momento dell’incidente, c’erano anche i due figli Nicola, 35 anni, che stava lavorando sull’escavatore e che ha riportato un grave trauma cranico e toracico ed è ricoverato al Civile di Brescia in gravi condizioni, e Sergio, 38 anni, rimasto illeso insieme con altri tre operai, tutti immigrati.
Le squadre dei vigili del fuoco hanno concentrato le ricerche in un’area ridotta, dove dovrebbe trovarsi il corpo di Sgotti, padre del sindaco del paese, Luciana, la quale, mercoledì, ha preso parte alle ricerche. Il pm Silvia Bonardi ha aperto un fascicolo per lesioni colpose, che potrebbe trasformarsi in omicidio colposo nel momento in cui si accerterà il decesso dell’uomo.
Tragedia nella tragedia quella che ha colpito la famiglia di imprenditori bresciani: uno dei cinque fratelli di Valerio, Nicola, morì proprio in una cava, oltre 50 anni fa, travolto da un masso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.