Quantcast

Ludriano, bancomat fatto saltare con il gas

I banditi sono dovuti scappare a mani vuote perchè la cassaforte ha retto all'esplosione. E' successo l'altra notte ai danni della Bcc di Pompiano e Franciacorta.

Più informazioni su

 

(red.) Hanno provato  a fare saltare  il bancomat con il gas, ma qualcosa, nei piani di ignoti banditi, è andato storto e sono dovuti scappare a mani vuote.
L’episodio si è consumato alle 3,30 di giovedì 20 giugno, in via Battisti, ai danni della Bcc di Pompiano e Franciacorta a Ludriano, nella Bassa Bresciana.
Ingenti i danni alla struttura, dato che il gas utilizzato per aprire la cassa ha fatto esplodere il muro, mentre il cassone in acciaio contenente le banconote ha retto all’impatto.
Sul posto sono intervenuti gli artificieri e  gli uomini del Sis, il reparto scientifico dei carabinieri, che hanno effettuato rilievi e visionato le telecamere di sicurezza puntate sulla banca. I ladri potrebbero essere stati immortalati dalla videosorveglianza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.