Brescia, travolto dal treno: grave 74enne

L'uomo è stato investito lunedì mattina attorno alle 8 in via Villa Glori da un convoglio diretto ad Edolo. Sembrerebbe trattarsi di un gesto volontario.

(red.) E’ stato urtato dal treno per Edolo un pensionato di 74 anni residente a Brescia.
L’incidente è avvenuto lunedì mattina alle 8 in via Villa Glori, una traversa di via Milano. il pensionato è stato travolto da un convolgio diretto in Valcamonica. L’uomo è in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita.
Secondo le prime informazioni sparrebbe trattarsi di un gesto volontario.
Per estrarre il corpo sono intervenuti i vigili del fucoo che hanno fatcosamente liberato gli arti inferiori dell’anziano, rimasti intrappolati sui binari. il 74enne ha riportato pesantissime lesioni ad una gamba.
Sul posto la polizia ferroviaria per i rilievi. Il treno ha accumulato un’ora di ritardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.