Quantcast

Si ribalta pullman di tifosi bresciani: un morto

Un 22enne, Andrea Toninelli, ha perso la vita nell'incidente avvenuto alle 4,30 nei pressi del casello di Bagnolo Mella. Altri due i feriti gravi, una ventina i contusi.

(red.) Un pullman di tifosi del Brescia è uscito di strada nella notte, nei pressi del casello di Bagnolo Mella, nel bresciano.
Un ragazzo di 22 anni, Andrea Toninelli, di Lumezzane, ha perso la vita nel sinistro e altre duepersone sono rimaste ferite in modo grave. Almeno venti i contusi. I tifosi erano di ritorno dall’incontro di play off per la promozione in serie A, disputatosi a Livorno. I casi più seri sono stati trasportati al Civile e alla Poliambulanza, mentre quelli meno gravi sono stati smistati tra Manerbio, clinica Sant’Anna e Città di Brescia.
L’incidente è avvenuto attorno alle 4,30 di lunedì mattina. Il mezzo che, secondo quanto si apprende, faceva parte di una colonna di sei, avrebbe sfondato le barriere di protezione e si è ribaltato su un fianco. Ancora da accertare la dinamica del gravissimo incidente: potrebbe trattarsi di un colpo di sonno o di un malore dell’autista, ma anche di un guasto al pullman, su cui viaggiavano in tutto una cinquantina di persone.
Sul posto le ambulanza del 118, i vigili del fuoco, che hanno estratto i feriti dalle lamiere, la polizia stradale ed i carabinieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.