Villaggio Sereno, furto alla sede degli Alpini

L'effrazione giovedì mattina. I ladri hanno asportato attrezzi da lavoro, una televisione, un'affettatrice e generi alimentari. Rubati anche dei cimeli.

(red.) Furto alla sede degli Alpini del Villaggio Sereno, a Brescia. L’effrazione è avvenuta giovedì mattina: i ladri sono entrati dalla porta della cucina, rubando una smerigliatrice, una saldatrice, un televisore al plasma, un’affettatrice e vari generi alimentari, per un valore ancora da quantificare.
Oltre agli attrezzi da lavoro sono state scassinate le vetrinette contenenti i cimeli delle penne nere, tra cui alcune medaglie, abbandonate poi in un campo adiacente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.