Quantcast

Pedopornografia, denunciato un professore

Attualmente si trova in stato di libertà, ed è accusato di detenzione e diffusione di materiale vietato. Indagano i carabinieri di Riva del Garda.

(red.) Un professore di musica residente nella zona dell’alto Garda, con numerosi allievi della provincia di Brescia, è stato denunciato per diffusione e detenzione di materiale pedopornografico. Le indagini sono curate dai carabinieri di Riva del Garda, che hanno perquisito l’abitazione del professore e sequestrato alcuni computer e dispositivi informatici.
I militari stanno cercando, inoltre, di capire se ci siano, tra gli allievi dell’insegnante, ragazzi minorenni o maggiorenni coinvolti nella visione o nella diffusione dei file.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.