Quantcast

Desenzano, rintracciato l’imprenditore scomparso

Battista Rapis, 57 anni, di Bergamo, era sparito mercoledì scorso dopo avere lasciato l'auto vicino al fiume Oglio, tra Castelli Calepio e Palazzolo.

(red.) E’ stato rintracciato a Desenzano del Garda (Brescia), Battista Rapis, l’imprenditore 57enne di Bergamo, di cui non si avevano più notizie dallo scorso mercoledì. L’uomo è entrato in un bar di piazza Malvezzi da dove ha chiamato la fidanzata chiedendo che lo andassero a prendere.
La donna ha chiamato la Polizia, gli uomini del commissariato di Desenzano lo hanno quindi raggiunto e consegnato ai colleghi della Questura di Bergamo, dove il 57enne è stato ascoltato dal magistrato. Rischia una denuncia per procurato allarme.
La notizia del ritrovamento è stata diffusa dalla questura di Bergamo. L’uomo è in buone condizioni di salute. Si sarebbe allontanato per dissidi familiari e per problemi economici legato alla sua attività.
L’imprenditore edile era scomparso mercoledì scorso. Aveva abbandonato la sua auto, una Porsche, vicino al fiume Oglio, tra Castelli Calepio e Palazzolo. Da qui erano partite le ricerche con vigili del fuoco, sommozzatori e volontari della protezione civile, poi sospese nella giornata di venerdì. La famiglia dell’uomo non ha mai creduto ad un gesto disperato, ed ora può finalmente riabbracciare il proprio caro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.