Quantcast

Omicidio a Fortaleza, Tosoni ha le ore contate

La polizia ha spiccato un mandato di cattura internazionale per il 28enne bresciano, accusato di essere il mandante della morte di due uomini.

(red.) Si stringe il cerchio attorno a Massimiliano Tosoni, il 28enne di Montichiari (Brescia) ritenuto il mandante del duplice omicidio a Fortaleza, in Brasile.
Sulla testa del giovane bresciano pende infatti l’ordine di cattura internazionale. L’uomo è ritenuto la mente dell’ assassinio, avvenuto una settimana fa in un residence della località carioca, di Andrea Macchelli, imprenditore modenese di 48 anni, e di Hedley Lincoln Dos Santos, 28enne cambiavalute brasiliano.
La task force investigativa che segue il caso avrebbe individuato la zona in cui il bresciano si nasconde, insieme con la sua fidanzata, una ragazza brasiliana ed uno dei tre minorenni che avrebbero compiuto l’efferato omicidio.
Ad accusare Tosoni, un curriculum da rapinatore “costruito” nel Bresciano, la coppia di minorenni arrestata dalla polizia poche ore dopo la scoperta dei corpi senza vita delle vittime. I due ragazzini avrebbero dettoa gli inquirenti che il 28enne è il mandante della morte dei due uomini, vittime di un raggiro finito nel sangue.
Tosoni aveva infatti dato appuntamento al 48enne ad al suo consulente per cambiare degli euro (20mila) con la moneta locale. In realtà i soldi del 28enne sarebbero stati falsi e sarebbe quindi scattata la trappola micidiale per Macchelli e Dos Santos.
L’ex immobiliarista di Montichiari sarebbe in fuga con la valigetta contenente circa 12 mila reais, l’equivalente di 4 mila euro. Un quarto circa del bottino di 44 mila reais all’origine della rapina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.