Quantcast

Roncadelle, rapinati i soldi del Bingo

Agguato ad un dipendente della sala, che stava per depositare il denaro in banca. Due banditi lo hanno bloccato in auto, sottraendogli l'incasso, 20mila euro.

(red.) Un’altra sala giochi presa di mira dai banditi. Dopo il colpo messo a segno al “Las Vegas” di Gavardo, i banditi questa volta hanno teso un vero e proprio agguato ad un dipendente dell della sala Bingo di Roncadelle, che stava per consegnare l’incasso della giornata in banca.
E’ successo nel primo pomeriggio di lunedì, attorno alle 14,30, quando il 68enne che doveva depositare il denaro, dopo essere salito in auto, ha trovato la strada sbarrata da altre due vetture lungo via Mattei. Due criminali, con il volto travisato da passamontagna, ma senza armi e senza l’utilizzo della violenza, dopo avere bloccato il passaggio alla Panda dell’uomo, hanno aperto lo sportello di guida e strappato la busta con i soldi, circa 20miala euro.
I rapinatori hanno poi abbandonato un mezzo, proseguendo la fuga a bordo di una sola auto. La Clio abbandonata è risultata poi essere stata rubata qualche ora prima a San Zeno.
Immediato l’allarme alle forze dell’ordine: sulla vicenda indagano i carabinieri di Salò e di Brescia .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.