Quantcast

Salò, scontro tra tifosi: tre arrestati

E' accaduto domenica pomeriggio, dopo la partita di calcio tra la squadra bresciana e la Cremonese. Nell'auto dei ragazzi è stato ritrovato un bastone di ferro.

Più informazioni su

(red.) Tre giovani tifosi sono stati arrestati a Salò, nel bresciano, per una rissa avvenuta in pieno centro.
Lo scontro è avvenuto nel pomeriggio di domenica 20 gennaio, in piazza Martiri della Libertà, alla fine del match tra Feralpi Salò e Cremonese. L’incontro era finito 1 a 0 per la squadra bresciana, ma già durante la partita nello stadio si erano registrati disordini.
Quando, durante la rissa, sono arrivati i carabinieri, tre tifosi del Salò hanno provato a fuggire. Saliti a bordo di una Seat Ibiza, hanno provato a forzare il blocco dei carabinieri, che però li hanno fermati. Nel veicolo, è stato trovato un bastone di ferro. I tifosi sono ora ai domiciliari.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.