Quantcast

Tenta furto a S. Silvestro, fermata dai vicini

In manette è finita una giovane nomade che stava tentando di entrare dal balcone in un appartamento del quartiere La Famiglia di Brescia.

(red.) Aveva pensato di approfittare dell’assenza dei proprietari per ripulire l’appartamento.
Ma è stata sorpresa dai vicini di casa ed è finita in manette. Nei guai è finita una giovane donna residente in un campo nomadi in provincia di Vicenza. La donna aveva tentato il colpo a Brescia, nel quartiere La Famiglia, nella sera del 31 dicembre. Mentre si trovava sul balcone, munita di cacciavite e di un pezzo di plastica per scardinare le serrature, è stata notata da una coppia che rincasava. La moglie ha cercato di bloccarla, ma la giovane l’ha spinta. Il marito, allertato dalle grida della donna, è riuscito invece a fermarla.
E’ stata così arrestata dai carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Brescia, che l’hanno trovata in possesso anche di un orologio, probabile bottino di un furto precedente.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.