Quantcast

Maltrattamento animali, controllati 50 camion

Sei pattuglie della Stradale, in collaborazione con personale veterinario e Lav, hanno controllato veicoli per il tarsporto animali vivi. Accertate 31 infrazioni.

(red.) Sei pattuglie della Polizia Stadale di Brescia hanno controllato 50 veicoli adibiti al trasporto degli animali destinati alla macellazione.
Obiettivo dell’operazione verifiche sulla sicurezza alimentare, il maltrattamento di animali ed il rispetto delle norme di settore per la circolazione.
Sotto la lente degli agenti e del personale sanitario veterinario e della Lav (Lega antivivisezione) le condizioni di trasporto e di salute degli animali destinati alla catena alimentare, soprattutto in prossimità dei siti di macellazione delle carni nelle aree di Orzinuovi e Ghedi.
Accertate 31 infrazioni e comminate sanzioni per 22.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.