Quantcast

Manerbio, rubavano abiti da container di Humana

I vestiti erano stati raccolti dall'associazione ed erano destinati ai poveri. Colte in flagrante due ragazze di 22 anni, originarie della Romania.

(red.) Stavano trafugando abiti usati che erano stati raccolti per i poveri.
Una storia di povertà, scoperta dai carabinieri della stazione locale di Manerbio, nel bresciano. Alcuni agenti hanno colto in flagrante due giovani donne rumene, classe 1990, mentre rubavano vestiti da un container di Humana People for People, associazione che notoriamente si occupa di distribuire abiti usati nelle missioni.  Le ragazze sono state fermate per furto, ma sono state rimesse in libertà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.