Quantcast

Brescia, martellate alle auto dei vigili

Una 47enne residente al Carmine ha danneggiato tre vetture della Polizia Locale parcheggiate davanti al Comando in via San Faustino. E' stata denunciata.

vigili urbani della città di brescia(red.) Ha preso a martellate tre auto della Polizia Locale parcheggiate in via San Faustino, davanti al comando dei vigili.
Una vendetta maturata forse dalle multe che gli agenti avrebbero inflitto per infrazioni al codice della strada alla donna, una 47enne residente in via Borgondio, nel quartiere Carmine a Brescia, che ha così deciso di sfondare, a colpi di martello, parabrezza, finestrini laterali, fanali e cofano delle vetture di servizio. L’episodio si è consumato nel poemriggio di giovedì, attorno alle 17.
Dopo avere messo a segno il raid, la signora è andare a bere un caffè in un bar vicino. Lì l’hanno rintracciata i vigili che l’hanno denunciata e sottoposta anche ad una serie di accertamenti sanitari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.