Quantcast

Travolti da automobile, gravi due bimbi

L'incidente a Nozza di Vestone, in provincia di Brescia, intorno alle 13. I bambini, fratello e sorella, erano appena scesi dallo scuolabus e stavano andando a casa.

(red.) Gravissimo incidente stradale mercoledì intorno alle 13 a Nozza di Vestone, in provincia di Brescia. Due fratellini di origine marocchina di 6 e 8 anni sono stati investiti da una macchina in via Sardello, e sono stati ricoverati in ospedale per i traumi riportati.
I bambini, il maschio in prima elementare e la femmina in terza, erano appena scesi dallo scuolabus che li aveva accompagnati all’altezza di Sardello, contrada di Nozza.
Hanno attraversato la strada passando dietro al veicolo giallo senza accorgersi che, dall’opposta corsia, stava arrivando un’automobile. Inutile il tentativo di frenata del conducente, un 55enne di Odeno, che era alla guida di un Suv bianco.
I bimbi sono stati travolti e sbalzati al suolo dopo un brutto impatto. Gravissimo il ragazzino, trasferito con l’elisoccorso al Civile, nel reparto di rianimazione pediatrica, meno grave la sorella, comunque coinvolta nel sinistro e tenuta sotto osservazione. Nessuno dei due piccoli sarebbe in pericolo di vita , ma la prognosi resta riservata.
La famiglia di immigrati ha anche altri due bambini piccoli, e la mamma è in attesa del quinto figlio.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.